Cerca
  • Dino Cellupica

GLI ODORI CHE DISTURBANO. QUANDO ANCHE I PROFUMI INQUINANO.


I profumi che inquinano

Gli odori si manifestano solo se c’è aria poiché è questa che ne veicola le molecole. Niente odori se non c’è aria. Con il termine “odore” ci si riferisce alla sensazione generata dall’interazione di alcune sostanze chimiche volatili con i recettori del nostro sistema olfattivo.

È noto, per esempio, che l’odore caratteristico della rosa è dato da una sostanza chimica volatile chiamata “beta damascenone”.

Una sostanza odorigena viene percepita quando raggiunge una concentrazione minima, detta “soglia di percettibilità”, richiesta per provocare uno stimolo nel sistema olfattivo.

La percezione degli odori è altamente soggettiva, lo sa bene chi vende profumi, perché ciò che ad una persona sembra profumatissimo potrebbe far storcere il naso ad un’altra. Questo perché ciascuno di noi ha una composizione del proprio sistema olfattivo diversa da quella degli altri.

La percezione di un odore può essere gradevole (profumo) o sgradevole (puzza) in entrambi i casi, genera reazioni immediate, in pochissimi nanosecondi. Un odore percepito sgradevole genera fastidio mentre un odore percepito gradevole genera attrazione ed avvicinamento.

L’odore dell’aria è ampiamente riconosciuto come un parametro ambientale essenziale nel determinare la qualità della vita e, conseguentemente, riverbera effetti significativi su molteplici attività economiche quali ad esempio, il turismo, la ristorazione, la ricettività alberghiera, ecc…

La presenza di un odore nell’ambiente, il disagio ed il fastidio che genera l’odore in chi lo percepisce sgradevole, produce tensioni e stati d’ansia e provoca proteste da parte di chi ne è esposto.

Che cosa rende gli odori sgradevoli?

Gli odori sgradevoli sono caratterizzati da una composizione di molecole più complesse e più pesanti di quelle che compongono gli odori gradevoli.

È facile che in un ambiente di vita indoor, come la camera d’albergo, ci si possa trovare immersi in odori sgradevoli per lo più dovuti a presenza di inquinanti ambientali del tipo:

- Aria stagnante

- Uso di prodotti chimici per la pulizia e la sanificazione

- Presenza di spore della muffa aero disperse

- Odori di sudore proveniente dai cuscini quando non sono sanificati ad ogni cambio d’ospite

- Odori dovute alle esalazioni provenienti dalle tubazioni degli scarichi fognari che sono presenti nei gabinetti (dovuti a cattiva progettazione o a condizioni ambientali avverse)

- Odori derivanti dai profumi impregnanti eventualmente utilizzati dall’ospite che ti ha preceduto

In presenza di una o più delle suddette situazioni si consiglia di arieggiare bene la camera, effettuare una approfondita pulizia di tutto l’ambiente e poi sanificare, aria e superfici, mediante l’impiego di un apparecchio ozonizzatore che genera, in un tempo predeterminato (circa 30 minuti), ozono cioè ossigeno attivo in grado di eliminare tutti gli odori oltre a virus, batteri, allergeni, ecc. presente nell’ambiente interessato dalla sanificazione.

Solo dopo aver effettuato la sanificazione con l’impiego di questo potente sanificante, che è appunto l’ozono, l’ambiente sarà completamente privo di fastidiosi odori e si potrà affermare che “profuma di pulito”.

Una volta sanificato bene l’ambiente con l’ozono per mantenere nel tempo il “profumo di pulito” si consiglia di utilizzare un apparecchio sanificatore ambientale che, funzionando 24 h su 24 h, è in grado di mantenere costantemente l’aria sana e priva di fastidiosi odori. Tra le molteplici apparecchiature oggi presenti sul mercato si consigliano i sanificatori d’aria ad ossidazione catalitica (tecnologia utilizzata anche sulle stazioni spaziali della NASA) oppure depuratori d’aria che utilizzino filtri d’aria ad alta efficienza compreso un filtro a carbone attivo per l’eliminazione degli odori nell’aria.

Per Hotelinsalute.com la qualità dell’aria indoor di una camera è un elemento fondamentale di salubrità, che ne determina la qualità del soggiorno stesso. Possiamo dire che è imprescindibile soggiornare …in un’aria pulita!

36 visualizzazioni

© 2020 hotelinsalute.com

​P.IVA 07239980019

Corso Monte Cucco 137

10141 Torino - Italia

Tel. +39 011 18836918

Email info[at]hotelinsalute.it

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Instagram Icona sociale